Prenotazione OnLine
Arrivo: Notti:
Adulti: Bambini:

Chiesa di Santa Maria della Spina

Splendido esempio di gotico pisano, la Chiesa di Santa Maria della Spina fu eretta a Pisa nel 1230 e deve il suo nome alla presunta spina della corona di Gesù qui conservata sino al XIX secolo.

La sua bianca facciata, quasi accarezzata dall’Arno, è uno dei più suggestivi esempi di gotico di tutta Europa: Santa Maria della Spina è completamente rivestita in marmi policromi, e ospita numerose sculture. All’interno invece, dove vige una maggiore semplicità, è però possibile osservare la più bella scultura dell’arte gotica, la Madonna della Rosa opera di Nino e Andrea Pisano.
Ospiti del nostro hotel a Pisa avrete la possibilità di raggiungere facilmente questa splendida Chiesa, per lasciarvi affascinare dalle sue meravigliose atmosfere che fra gotico e sacro creano un rimando di significati emozionante, oltre che bello.
Anche presso l’esterno, infatti, troverete opere  di grande valore artistico: è il caso del tabernacolo in cui è ospitata la splendida Madonna con Bambino di Giovanni Pisano, oppure delle tredici statue rappresentanti gli apostoli che si possono ammirare sul lato sinistro.

Gli amanti dell’arte non potranno evitare una visita in questa piccola perla, un raggio di luce nel bel mezzo della città che ha saputo mantenere negli anni la sua bellezza nonostante i numerosi restauri subiti, dovuti alla vicinanza con l’Arno.